Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Quando l'unione fa la forza: ecco cosa è "nato" a Fontanelle grazie al protagonismo civico

Il quartiere ha adesso "Il parco del sorriso” e lo “Spazio polifunzionale monsignor Russotto”

 

Neanche l’improvvisa pioggia ha rovinato la festa del quartiere di Fontanelle che ha recuperato due spazi pubblici degradati. Li hanno battezzati, “Il parco del sorriso” e “Spazio polifunzionale monsignor Russotto”. Anche in questo caso, i lavori sono frutto di protagonismo civico. Opere realizzate all’ombra della parrocchia di San Nicola che potranno adesso accogliere i bambini del quartiere che avranno a disposizione un ampio parco giochi e un funzionale campo da basket.

Nuovo parco giochi a Fontanelle, i campioni della Fortitudo giocano con i bimbi 

Ad inaugurare i due spazi di aggregazione, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto e monsignor Liborio Russotto, fratello gemello dell’indimenticato parroco del quartiere e a cui è stato intitolato il campo da basket. Protagonisti dell’iniziativa sono stati: l'associazione di mamme "Principi e principesse" il comitato di quartiere di Fontanelle, il Lions Club che ha donato il canestro e l’artista Sergio Criminisi che con i suoi murales ha aggiunto colore al quartiere che purtroppo presenta ancora molte criticità.

All'inaugurazione era presente una rappresentanza della Fortitudo Moncada, mentre gli animatori  di "Cartapesta" hanno intrattenuto i più piccini. 

Inaugurazione parco fontanelle-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento