Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Prima stagione positiva in Spagna per il campione agrigentino di mini gp Carmelo Belluzzo

Il talentuoso pilota è in cerca di riconferme anche per la prossima stagione

 

Chiusura di stagione positiva in Spagna per Carmelo Belluzzo, il pilota favarese di mini gp, che sui circuiti iberici sta dimostrando il proprio talento. Carmelo, 10 anni, corre in moto da quando ne aveva 4, dopo l’esordio dell’anno scorso, sempre in Spagna,  nel campionato di mini velocità, quest’anno è giunta la promozione nella categoria superiore. Nel week-end, Carmelo, nonostante la pioggia che ne ha causato anche un caduta in qualifica, è riuscito comunque ad ottenere una buona prestazione sul circuito internazionale di Correcaminoso, nell’ultima prova di Coppa di Spagna.  L’auspicio, per il talento agrigentino è quello di una riconferma anche per la prossima stagione.

 “Correre in Spagna – dice Leandro Belluzzo, papà di Carmelo – è un sacrificio per tutta la famiglia e non solo di natura economica, anche  la burocrazia – ha aggiunto – ci ha in parte frenato, ma Carmelo ha dimostrato di saperci fare, speriamo che la sua esperienza sui circuiti internazionali – ha concluso il padre – possa continuare anche nel 2020”. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento