Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Sbarchi fantasma, Pagano: "I tunisini pensano che siamo un popolo di cretini"

 

Il gruppo politico "Noi con Salvini" arriva alla Scala dei turchi per protestare contro gli sbarchi "fantasma" che negli ultimi mesi hanno interessato le coste agrigentine. Una decina di rappresentanti del partito, con in testa il deputato nazionale Alessandro Pagano ha voluto puntare l'attenzione sulla questione: "C'è un silenzio mostruoso da parte del governo - ha spiegato Pagano - in maniera imbarazzante il governo dice infatti che è tutto sotto controllo, ma non è così perché ci sono decine e decine di testimonianze che affermano il contrario".

"L'altroieri sono arrivate 70 persone, provenienti dalla Tunisia - continua il deputato della Camera - il dato drammatico è che si tratta di delinquenti perché sono coloro che hanno usufruito delle amnistie, perché pensano che siamo qui un popolo di cretini. Noi non escludiamo che ci siano anche dei terroristi, a fronte di questo il governo non dice nulla, le uniche informazioni che abbiamo è grazie a dei filmati amatoriali che ci mostrano quanto accade".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento