Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Centinaia di visitatori per la "Notte dei musei", il direttore Parello:"Vogliamo che diventino luoghi aperti e di incontro"

Una splendida luna ha accompagnato i visitatori nel tour tra i tesori del museo archeologico di Agrigento

 

Ottima risposta di pubblico ad Agrigento per la "Notte dei Musei" la festa promossa dal Ministero per i Beni e le attività culturali che celebra l'inestimabile patrimonio nazionale.

Una splendente luna ha accolto i visitatori del museo archeologico "Pietro Griffo": gruppi di giovani e interi nuclei familiari hanno così goduto dell'eccezionale apertura serale e gratuita degli spazi espositivi. Ad accoglierli, il direttore del museo, l'architetto Giuseppe Parello che ai piedi del Telamone, ha conversato con il pubblico illustrando la storia della struttura immersa nella suggestiva Valle dei Templi.

Momenti educativi, ma anche ricreativi per i visitatori che hanno potuto così conversare tra loro ammirando i tesori dell'antica Akragas e non solo. "Abbiamo rotto l'ingessamento - dice il direttore Parello ai microfoni di AgrigentoNotizie - che c'è di solito negli eventi che si propongono in queste strutture. Noi - ha aggiunto -  vogliamo che diventino luoghi aperti, luoghi di incontro dove si può trascorrere una serata tra amici vedendo il patrimonio culturale e  vedendo le strutture architettoniche di pregio che li contengono".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento