Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il freddo non fa sconti e in provincia si comincia a cantare "bianco gennaio"

Grossi fiocchi di neve sono caduti sia a Grotte che a Racalmuto, crollo delle temperature in tutto l'Agrigentino e condizioni in peggioramento

 

Avrebbe dovuto nevicare, e sta nevicando. In provincia di Agrigento, e non solo, si canta "Bianco gennaio". Da stamattina all'alba sono numerose le segnalazioni di leggere nevicate in gran parte dell'Agrigentino. Un peggioramento delle condizioni meteo che era ampiamente annunciato e che, dicono le previsioni, dovrebbe continuare a peggiorare già nelle prossime ore o nella giornata di domani, provocando, forse, anche i primi disagi veri e propri, tanto che il Libero consorzio ha messo in piedi la macchina organizzativa per evitare che le strade vengano bloccate dal ghiaccio.

Neve e gelo, pronti gli interventi per garantire la viabilità

Se i primi Comuni a registrare il crollo delle temperatura sono stati ovviamente quelli montani (Cammarata e San Giovanni Gemini soprattutto) i primi fiocchi si sono visti anche a bassa quota: grossi fiocchi bianchi sono caduti su Racalmuto e Grotte. Giornata soleggiata ma freddissima a Favara e Agrigento, così come nei comuni costieri come Sciacca, Porto Empedocle o Cattolica Eraclea, dove si sono registrati dei piovaschi. 

Cammara e San Giovanni Gemini, ecco la prima neve dell'anno

Le previsioni meteorologiche, comunque, non sono buone. Tra oggi e domani sono previsti fenomeni nevosi in Sicilia con apporti tra i 20 e i 50 centrimetri sui rilievi fino ai 500 metri e nevicate di oltre mezzo metro su tutte le montagne che superano i 500 metri di quota.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento