Fanghi e detriti in via Apollo, i residenti della zona: "Siamo stanchi e stremati, abbiamo bisogno di aiuto"

L'accorato appello di diversi abitanti del Villaggio Peruzzo

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Continua l’odissea degli abitanti della via Apollo. Il fiume Akragas ha causato diversi danni alle strade ed a diverse abitazioni. I residenti sono stremati, chiedono aiuto e lanciano diversi appelli.

“Siamo arrivati al sesto giorno, non sappiamo più cosa dire. All’interno delle case c’è molta puzza – dice ad AgrigentoNotizie uno dei residenti. Vogliamo che l’Amministrazione non si dimentichi di noi”.

Parole che trovano sostegno anche da altri residenti della zona. “Siamo stanchi e stremati, se mai dovesse ricominciare a piovere sarebbe la fine. Chiediamo almeno che sia lavata la strada”. Queste le parole di chi in via Apollo ci vive, reduce da un week end da incubo.

Potrebbe Interessarti

  • Sequestro di persona e violenza sessuale, il bracciante agricolo bloccato dai carabinieri confessa

  • Ha salvato una donna dopo l'esplosione, l'ambulante senegalese: "Urlava aiuto, le ho strappato i vestiti in fiamme"

  • Le fiamme distruggono i grani antichi della Valle dei Templi, raccolto andato in cenere

  • Tentato furto a San Leone, inseguimento e incidente: uno è stato arrestato, l'altro è ricercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento