Sorpreso dopo il furto in una villetta, tenta la fuga ma viene bloccato e arrestato

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E' stato notato mentre camminava, lungo il ciglio della strada, con in spalla uno zaino troppo pieno. Proprio quello zaino ha insospettito i carabinieri. I militari dell'Arma, impegnati in un ordinario controllo lungo le vie di Lampedusa, hanno deciso dunque di fermare e identificare quel giovane migrante. Il tunisino, vedendo avvicinare la pattuglia, ha tentato la fuga ed ha gettato lo zaino in un fossato. E' stato bloccato il migrante e, naturalmente, recuperato lo zaino.

Hanno scassinato e rubato nelle villette estive, 4 arresti  

E all'interno di quello zaino i carabinieri non hanno trovato altro che della refurtiva. Il tunisino, ospite dell'hotspot di contrada Imbriacola, approfittando del buio e confidando sul fatto che nessuno l'avrebbe visto, si era intrufolato all'interno della villetta di periferia. Ha messo tutte le stanze a soqquadro ed ha racimolato gli oggetti che gli sono sembrati essere di maggior valore. Poi si è appunto allontanato. Ma sulla sua strada ha incrociato i carabinieri. 

E' stato arrestato per l'ipotesi di reato di furto. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria dell’abitazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Si briciola il costone di Zingarello, il momento del crollo

  • Video

    San Calogero davanti alla Scala dei Turchi, i bagnanti lo accolgono con applausi e preghiere

  • Video

    "Essiccavano la marijuana fra i grappoli d'uva e i rami del vigneto", arrestati zio e nipote

  • Video

    Crolla costone roccioso sulla spiaggia di Zingarello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento