La devozione a San Calogero contagia pure... i pappagalli: ecco il brano di un cantante molto speciale

Totò esegue il pezzo "La zingarella", simbolo della festa per il Santo Nero

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il legame tra gli agrigentini e San Calogero è noto a tutti, la fortissima devozione per il Santo nero si tramanda da padre in figlio ma non solo. E' il caso di un giovane agrigentino Alfonso Ciulla che ha trasmesso il suo amore per San Calogero anche al suo pappagallo Totò, uno splendido esemplare di Calopsite, che, dopo aver sostenuto molte lezioni di ascolto, è in grado di eseguire il celebre brano "La Zingarella" che nella città dei Templi è l'inno ufficiale dei festeggiamenti di San Calò.

Marco, fiero del suo "allievo", ha filmato l'esibizione di Totò e c'è da scommettere che le immagini del pennuto devoto, attireranno la curiosità di molti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • fenomenooo..

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Truffe on line, ventottenne si tradisce con una telefonata fatta nella sala d'attesa della tenenza

  • Video

    Chiamate di emergenza: da martedì entra in vigore il numero unico "112"

  • Video

    Lampedusa presa d'assalto dai delfini, che spettacolo in mare

  • Video

    Scintille sul caso "Sea Watch 3", ecco le parole di procuratore e prefetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento