Strada provinciale impraticabile, scoppia la rabbia degli imprenditori

Stamattina sopralluogo del deputato 5 Stelle Giovanni Di Caro, che ha segnalato il caso al Governo regionale

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Siamo stanchi, non sono queste le condizioni in cui è possibile fare impresa e far lavorare qui i giovani. Voi parlate di Tav o non Tav, e noi lavoriamo in questa condizioni! Fate schifo!".

E' un urlo disperato quello del signor Mangiapane, uno degli imprenditori dei caseifici oggi tagliati letteralmente fuori dal mondo dalle condizioni di gravissimo degrado in cui si trova la strada provinciale 39, in contrada Casalicchio, in territorio di Cammarata. Questa mattina il deputato regionale Giovanni Di Caro si è recato qui per un sopralluogo e per dare voce agli imprenditori, oramai esasperati.

"Sembra una strada di campagna, ma posso assicurarvi che questa è una strada provinciale - spiega Di Caro -. Qui operano aziende che realizzano prodotti di altissima qualità ma non riescono né ad andare al lavoro né a trasportare agevolmente i propri prodotti. Ho già sollecitato in tal senso il presidente della Regione Nello Musumeci affinché dia risposte a questi territori". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    La fiaccolata per Vincenzo scuote Alessandria, la sorella: "Siete tantissimi perché mio fratello era un'ottima persona"

  • Video

    Il "giallo" di Gessica, mamma Giuseppa all'uscita dalla caserma: "Non credo a quello che dice la super testimone"

  • Video

    "Sequestro di persona e violenza sessuale attuati per volontà del boss", arrestati due presunti fiancheggiatori di Massimino

  • Video

    Il cadavere di Gessica Lattuca non è al cimitero, il padre: "Sapevo che non era in quel posto"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento