Giocoleria, acrobazie e magia risvegliano la via Atenea: inaugurato il festival "Mythos opera"

Le arti circensi in uno spettacolo itinerante che attrae i piccini ma che non lascia indifferenti gli adulti, hanno rappresentato un momento di grande suggestione

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La via Atenea si è risvegliata. Ed è stato possibile grazie agli eventi di “Mythos opera festival”. Ad inaugurare ufficialmente l’inizio del festival sono stati gli artisti de “Il Circo e la strada” che hanno allietato i cittadini con le loro esibizioni.

Niente luminarie e appalto deserto, è stato rubato il Natale? Il Parco corre ai ripari

Le arti circensi in uno spettacolo itinerante che attrae i piccini ma che non lascia indifferenti gli adulti, hanno rappresentato un momento di grande suggestione. Giocoleria, acrobazie, magia e tante sorprese: questo quanto è stato proposto dagli artisti che, direttamente da Parigi, hanno – finalmente – portato un tocco di fantasia al periodo prenatalizio.

Zero luminarie e simboli di festa, non è Natale in via Atenea: dilaga lo sconforto fra gli agrigentini 

Lo spettacolo verrà riproposto anche domani, alle 18, sempre nel centro storico e poi giovedì al Palacongressi dove, a partire dalle 20,30, ci saranno anche Nino Frassica e Nino Montalto. Questo festival è organizzato dalla Regione Siciliana, assessorato del Turismo, Sport e Spettacolo e assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana con il Parco archeologico di Agrigento e il Parco Naxos –Taormina.

Potrebbe Interessarti

  • Sequestro di persona e violenza sessuale, il bracciante agricolo bloccato dai carabinieri confessa

  • Ha salvato una donna dopo l'esplosione, l'ambulante senegalese: "Urlava aiuto, le ho strappato i vestiti in fiamme"

  • Le fiamme distruggono i grani antichi della Valle dei Templi, raccolto andato in cenere

  • Tataratà annullato, mentre Casteltermini canta e prega in piazza si fa duro lo scontro fra assessore e sindaco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento