Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Operazione antidroga "Fortino", Casamassima: "Le indagini avviate grazie alle denunce dei cittadini"

I presunti pusher sono stati immortalati dai militari mentre cedevano le sostanze: un continuo via vai di persone

 

Dall'operazione antidroga scattata all'alba nel centro storico di Favara, emergono almeno due dati inquitanti. Il primo è il ritorno sul mercato dell'eroina, sostanza quest'ultima diffusa negli anni '80 e che si credeva ormai in disuso.

Fiumi di hashish nel centro storico di Favara: ogni giorno vendute decine di dosi

Dalle indagini poi è emerso come, i presunti pusher, temendo i controlli dei militari, coinvolgessero nelle loro attività anche degli ignari ragazzini. "I bambini - dice ai microfoni di AgrigentoNotizie il comandante della Tenenza di Favara, Giovanni Casamassima -  erano utilizzati come diversivo e in caso di controlli, cedevano la sostanza agli ignari ragazzini".

Operazione "Fortino", si usavano anche i bambini per allontanare i sospetti

Dall'attività dei carabinieri però emerge anche un dato positivo, cioè la partecipazione dei cittadini. Parte dalle segnalazioni dei residenti, infatti, l'indagine che ha portato oggi agli arresti.

Potrebbe Interessarti

  • La Valle dei Templi dentro un sogno: che spettacolo la sfilata di Dolce e Gabbana

  • Sea Watch3, concluso l'interrogatorio: domani la decisione e Carola resta ai domiciliari

  • “Il Gattopardo” secondo Dolce&Gabbana: fervono i preparativi per l’esclusiva festa

  • E' il giorno del compleanno di Gessica Lattuca, lo struggente messaggio di auguri di mamma Giuseppa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento