Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Fioccano le multe per abbandono di rifiuti, Firetto contro chi sporca: "Cretini e maiali"

Sono numerosi i verbali elevati nei confronti di coloro che sono stati individuati dalle telecamere della Polizia municipale

 

Ventuno verbali nei confronti di altrettante persone colte in flagranza ad abbandonare i rifiuti sono stati elevati in questi giorni dalla polizia municipale di Agrigento. Le immagini hanno consentito di incastrare diversi cittadini - poco civili - mentre con gran naturalezza buttavano per terra sacchetti di spazzatura in varie zone della città. L'elenco è lungo: 2 via De Sica, 3 in via Regione Siciliana, 1 in via Caruso Lanza, 1 in via Manzoni, 2 in via Madonna degli Angeli, 3 in piazza Ravanusella, 2 in via Mongitore, 2 in via Magellano, 1  in via Regione Siciliana, 1 in contrada Luna s.p.n 24, 1 nella zona del ponte Morandi e 2 in via Madonna degli Angeli.

"Guardateli, che vergogna - è il commento durissimo del sindaco Lillo Firetto -! Ce la faremo, nonostante loro, nonostante gli sporcaccioni e i delinquenti, nonostante coloro che si prestano, consapevoli o no, perfino a diventare strumento di speculatori professionisti della peggiore e retrograda politica. Ce la faremo malgrado questa macchia nell'eccellenza, nonostante quest'ombra su un primato siciliano che spetta ad Agrigento per la differenziata e su un successo che ci vede tra i primi nel Sud Italia. Ce la faremo perché siamo tanti - continua - e sappiamo distinguere tra buoni e cattivi cittadini, tra chi lavora e chi spera di far fortuna senza lavorare, tra chi collabora per il decoro e fa crescere il turismo e chi invece è talmente imbecille da gettare immondizie dove passano i turisti. Ce la faremo con l'aiuto delle forze dell'ordine che ci stanno dando una grande mano a scovare i cretini e i maiali che vanno contro se stessi, contro la città che lavora. Lo so. Ce la faremo perché i cittadini per bene sono la maggioranza e sono veramente stufi dei cretini e degli sporcaccioni". 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento