Trenta confraternite dell'arcidiocesi a Favara, don Franco: "La carità ha un posto d'onore"

La messa è stata presieduta dall’arcivescovo in chiesa Madre. La città è diventata, per un giorno, il centro di preghiera e tante riflessioni

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La città di Favara ha ospitato il ventisettesimo cammino dei "Fraternità delle confraternite dell’Arcidiocesi di Agrigento". Trenta sono state quelle che si sono radunate nella città dell’agnello pasquale, dove dopo un incontro di preghiera e riflessione,  il cammino dei confratelli e consorelle si è articolato lungo centrale la via Roma per raggiungere la chiesa Madre dove l’arcivescovo, il cardinale Francesco Montenegro ha presieduto la celebrazione eucaristica.

Sull’attuale ruolo delle confraternite, in origine nate allo scopo di offrire assistenza  nelle diverse condizioni di disagio,  il pastore della chiesa agrigentina dai microfoni di AgrigentoNotizie ha precisato: ”Quando incominciarono le prime confraternite al posto d’onore c’era la carità - dice don Franco. Quindi un ruolo importante all’interno della chiesa. E’ qualcosa che nel tempo è rimasto. Anche le confraternite, prendendo coscienza, tornando a fornire servizi di carità, importanti e necessari".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Truffe on line, ventottenne si tradisce con una telefonata fatta nella sala d'attesa della tenenza

  • Video

    Chiamate di emergenza: da martedì entra in vigore il numero unico "112"

  • Video

    Lampedusa presa d'assalto dai delfini, che spettacolo in mare

  • Video

    Angelo Collura è il nuovo governatore siciliano dei Lions: è il più giovane di tutti i tempi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento