Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La Municipale becca e multa dei lanciatori di immondizia, Firetto: "Hanno agito di notte, pensavano di farla franca"

Enormi sacchi neri abbandonati in ogni angolo di città. Questa volta, teatro dell'incresciosa scena, è stato il centro storico. Da palazzo dei Giganti confermata la linea dura contro gli evasori dei rifiuti

 

La piaga dei rifiuti in ogni dove è figlia anche dell’inciviltà di tanti lanciatori “seriali”. Ovvero, persone, che agiscono indisturbate gettando la spazzatura in ogni angolo libero della città.

 Da Palazzo dei Giganti, l’Amministrazione, ha provveduto installando delle telecamere in alcuni dei punti sensibili del centro cittadino ma anche delle periferie. Nelle ultime 24 ore le telecamere comunali hanno “beccato” dei nuovi lanciatori seriali. Persone che hanno agito di notte ma che, fortunatamente, non sono riusciti a sfuggire all’occhio delle videocamere.

I lanciatori seriali di immondizia sono stati beccati nel centro storico di Agrigento. Infatti, secondo quanto fatto sapere dal Comune,  prosegue l'azione della speciale squadra di vigilanza ambientale della polizia municipale. "L'atteggiamento dei lanciatori seriali è mutato radicalmente - dichiara il sindaco Lillo Firetto. - . Ora agiscono nelle ore notturne e si guardano in giro, sperando di farla franca. Non sfuggiranno ai controlli. Chiedo scusa a questi signori, se in qualche modo possono sentirsi offesi!".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento