Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Droga nelle scuole, Sammartino: "Venditori di morte, noi non demordiamo"

I controlli dopo le scuole della città capoluogo da parte della Polizia saranno estesi anche in altri centri della provincia

 

"Voglio lanciare un messaggio a questi venditori di morte: noi non demordiamo, staremo sempre vigili e contrasteremo questo fenomeno in tutta la Provincia di Agrigento". Così il dirigente della sezione Volanti della Questura di Agrigento, Francesco Sammartino, si rivolge direttamente ai pusher che spacciano negli istituti scolastici. C'è soddisfazione da parte della polizia agrigentina per i risultati dei primi giorni di attività di contrasto agli stupefacenti nelle scuole. 

Controlli mirati, realizzati anche con l'ausilio delle unità cinofile, che in un primo momento hanno interessato gli istituti della città dei Templi ma che a breve, saranno anche estesi su tutto il territorio provinciale.

Sparite le auto sequestrate, tre denunciati per "omessa custodia"
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento