Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Arrivati a Porto Empedocle i 37 immigrati che hanno lasciato l'Open Arms

I 24 minorenni sono stati affidati alle associazioni aderenti al progetto "Fami"

 

Alle ore 20.30 il traghetto Sansovino, proveniente da Lampedusa, ha fatto il suo ingresso nel porto di Porto Empedocle. A bordo, tra i passeggeri, i 37 naufraghi soccorsi dalla Open Arms. 24 sono minorenni, tutti maschi. Dei 13 maggiorenni invece, 6 sono le donne. Ad attenderli, i responsabili delle comunità alloggio aderenti al Fondo asilo migrazione e integrazione (Fami).

Open Arms, Toninelli: "Pronti a portare con la Guardia costiera i migranti in Spagna"

Presente anche una delegazione di Save the children. Le operazioni di sbarco, assistite dal personale di polizia e Guardia di finanza, sono state coordinate dall’ispettore capo Maria Volpe, responsabile dell’ufficio Minori della Questura di Agrigento. I migranti, trasferiti ad Agrigento, saranno dislocati in diverse strutture di accoglienza della Sicilia. 

Sbarca a Lampedusa ed ha una crisi glicemica: 16enne ha rischiato il coma

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento