Allarme incendio in un magazzino di via Gioeni, accorrono i pompieri: era solo un problema idrico

S'è temuto che potesse essersi innescato un rogo all'interno di quei locali che per decenni sono stati punto di riferimento per gli acquisti

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

S'è temuto che potesse essersi innescato un incendio in quello che fino a qualche mese addietro era uno dei punti di riferimento, per gli acquisti, degli agrigentini. A risuonare è stato l'allarme del magazzino - in via Gioeni - che ha prima ospitato la Standa e poi, fino a diversi mesi fa, l'Oviesse. Sul posto, immediatamente si sono portati i vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta.

I pompieri hanno cercato di fare in fretta e quando sono riusciti ad accedere all'interno dei magazzini hanno subito accertato che, per fortuna, all'interno dei locali non c'era affatto alcun incendio, ma soltanto un sovraccarico di acqua. Ed è stato proprio il problema idrico a far innescare l'Sos. L'allarme è, però, per fortuna, ben presto rientrato. In via Gioeni, anche la polizia municipale e i poliziotti della sezione "Volanti" della Questura.  

Potrebbe Interessarti

  • Sequestro di persona e violenza sessuale, il bracciante agricolo bloccato dai carabinieri confessa

  • Ha salvato una donna dopo l'esplosione, l'ambulante senegalese: "Urlava aiuto, le ho strappato i vestiti in fiamme"

  • Le fiamme distruggono i grani antichi della Valle dei Templi, raccolto andato in cenere

  • Tataratà annullato, mentre Casteltermini canta e prega in piazza si fa duro lo scontro fra assessore e sindaco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento