Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Zingarello, strade al buio da quattro mesi: crescono timori dei residenti

 

Problemi di pubblica illuminazione nel quartiere balneare agrigentino di Zingarello. Da oltre quattro mesi infatti, diversi punti luce risultano spenti, problema che è emerso verso la fine di settembre dopo un violento temporale. Da allora, gli abitanti hanno effettuato  numerose segnalazioni alla Gemmo spa, l’azienda che gestisce l’illuminazione pubblica ad Agrigento.

Nonostante le  richieste di intervento però, alcune strade sono ancora parzialmente al buio. Circostanza quest'ultima che preoccupa gli abitanti anche sul fronte della pubblica sicurezza. Zingarello è una borgata, perolpiù abitata in estate essendo la frazione costituita prevalentemente da case di villeggiatura anche se alcune famiglie hanno deciso di abitarci tutto l’anno. In passato sono stati frequenti i casi di furto nelle villette e la carenza di illuminazione pubblica, potrebbe incentivare i topi di appartamento. All'origine del problema, ci sarebbe un guasto ad una centralina Enel a cui la concessionaria Gemmo, avrebbe avrebbe espresso la disponibilità di effettuare  i dovuti lavori. Volontà che però per essere attuata, deve seguire i tempi della burocrazia  e gli abitanti, chiedono al Comune di Agrigento, nei limiti delle proprie competenze, di sollecitare un intervento urgente di ripristino. Non si esclude, che in assenza di reali riscontri, gli abitanti, possano dare vita a delle forme di protesta. 

Potrebbe Interessarti

  • Dieci anni de "Il volo", Naro abbraccia il suo Piero Barone: "L'amore per il mio paese non finirà mai"

  • Incassa il reddito di cittadinanza e non resta sul divano, l'appello di Vincenzo: "Disoccupati collaborate"

  • "Vuoi sposarmi?", romantica proposta di matrimonio all'alba nella Valle dei Templi

  • Insegnante canta "Bella ciao…" al porto di Lampedusa: è bagarre con gli isolani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento