interventi

  • Il piccolo Gabriel in America, intervento riuscito per il bimbo riberese

  • M5S Casteltermini, i consiglieri comunali: "Nuovi comportamenti dispotici ed antidemocratici al Consiglio"

  • Lavori di pubblica utilità, si potranno svolgere al giardino botanico

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • Ultimo giorno del Kaos Festival dell’editoria, ecco il programma

  • Troppi furti, arriva la video sorveglianza: scoppia la polemica

  • Al Cua fermi i corsi di laurea, Di Caro: "Una vergogna tutta agrigentina”

  • Crisi Cmc, Cna:"Tuteliamo le aziende fornitrici e il territorio"

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Uil Agrigento: "Stabilizzazione precari? Qualcosa si sblocca, finalmente"

  • M5S scrive all’Anas: "Salvare la Agrigento - Caltanissetta si può, si cominci con rimpiazzare Cmc"

  • Opi Agrigento: "La vita mi sta a cuore, impara a salvarla"

  • Ravanusa, l’augurio di Sortino per un anno ricco di soluzioni

  • Firetto punta il dito contro il Governo, il sindaco: "Continuiamo a pagare debiti"

  • Impianti danneggiati, Girgenti Acque riscontra diffida programmando interventi

  • Incendio Flexo Bags, le autobotti della Protezione civile al fianco dei vigili del fuoco

  • M5S contro Firetto: “Si dimetta”

  • Sequestrato il castello della famiglia Firetto, Arnone: "Se avesse buonsenso dovrebbe dimettersi"

  • La mozione di sfiducia a Messana non passa, Maniglia: "L'opposizione ha tradito"

  • Riduzione Irap e addizionali Irpef, Picarella: "Segnale importante da parte del Governo"

  • L'Udicon a difesa dei licatesi: "Violati dei diritti, pronti a presentare un esposto"

  • L’esito della video ispezione al collettore fognario di via Allende

  • Soddisfazione della consigliera Teresa Delisi per Comitini

  • "Lectio Magistralis", tema dell'evento: "Il ponte una metafora dell’unione fra luoghi"

  • Ribera, il consigliere Vassallo chiede l’intervento dell’ufficio ispettivo della Regione