Dia, dia

  • Minacce, danneggiamenti, usura e droga: Cosa Nostra resta "fedele" ai vecchi metodi

  • Business delle slot machine e il tentativo di condizionare politica e amministrazioni: ecco i nuovi passi di Cosa Nostra

  • Blitz Kerkent, le intercettazioni: "Fammi avere i soldi che ti do tutto il 'matriali' che vuoi ..."

  • Blitz "Kerkent", Cilona: "Massimino a capo del franchising della droga con posizioni monopolistiche"

  • Mafia, spaccio, armi e sequestro di persona per estorsione: scatta l'operazione Kerkent: 32 arresti

  • Cosa Nostra, nessun leader perché "nun si ci mettinu"

  • "Militarmente debole e incapace di esprimere un leader": ecco il ritratto dell'attuale Cosa Nostra

  • Cosa Nostra non cambia pelle: punta sul Belgio per droga e armi e tollera i criminali stranieri

  • Racket, droga e investimenti nelle strutture ricettive: ecco il business di Cosa Nostra

  • Ancorata alle regole ma capace di fare affari con la Stidda, Cosa Nostra Agrigentina è un pilastro regionale

  • "Cosa Nostra non è più militarizzata e tollera i business criminali magrebini e romeni"

  • L'analisi della Dia su Cosa Nostra, Cilona: "Il rischio è che venga vista come non più pericolosa"

  • Cosa Nostra si impone ancora con le estorsioni, aumentate del 78 per cento le denunce

  • "Appalti pubblici e mafia", sequestro da 3 milioni di euro a un imprenditore

  • "Aggredire i patrimoni illeciti della criminalità", Governale visita la Dia

  • Controlla il territorio con le estorsioni e getta l'occhio su Canada, Belgio e Germania

  • Direttore della Dia visita la sezione operativa di Agrigento

  • Sequestro beni mafia, Cgil: «Tornino alla società onesta»