cassazione

  • "Lavapiatti morì folgorato", condannati anche in Cassazione titolari di un ristorante

  • La maxi inchiesta "Strike" su rapine e spaccio: ultimo atto in Cassazione

  • Trattore nel dirupo e condanna a 700 mila euro di risarcimento, Comune ricorre in Cassazione

  • Trattativa Stato-mafia, la Procura impugna l'assoluzione di Mannino

  • Omicidio Vivacqua, la vicenda torna per la terza volta in corte d'Appello

  • "Evasione dai domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale", condannati due fratelli

  • Caso Sea Wath3, la Cassazione: "Rackete rispettò il dovere del soccorso"

  • Morto folgorato in cantiere, confermata condanna per datore di lavoro

  • "Omicidio colposo", la Cassazione conferma l'assoluzione di camionista

  • "Favoreggiamento dell'immigrazione", ricorso in Cassazione per 2 condannati

  • "Tentata rapina e tentato omicidio", la Cassazione condanna i 2 imputati

  • Cassazione su arresto Rackete, Salvini: "Non è giustizia, è una vergogna"

  • "Spaccio di cocaina ed eroina", condanna definitiva per 73enne

  • Operazione antimafia "Assedio", la Cassazione annulla con rinvio un'ordinanza e rigetta tre ricorsi

  • Incidente mortale a San Leone, 45enne condannato per omicidio colposo

  • "Maltrattamenti all'ex compagna", la Cassazione conferma condanna per 52enne

  • Fratello del boss non potrà avere una dentiera: rigettato ricorso in Cassazione

  • "Lasciarono testa di capretto davanti alla porta di un professionista", condannati

  • "Sfregiarono un giovane al volto", Cassazione conferma condanna: arrestati padre e figlio

  • Assalto blasfemo e razzista alla tenda delle suore, il caso approda in Cassazione

  • Mafia e droga, maxi inchiesta "Kerkent": la Cassazione conferma quattro arresti

  • Mafia, depositate le motivazioni del riesame: l'inchiesta "Assedio" approda in Cassazione

  • Mafia e droga, la maxi operazione "Kerkent": il braccio destro del boss resta in carcere

  • Mafia e droga, l'inchiesta Kerkent approda in Cassazione

  • Mafia e droga, inchiesta "Kerkent": il braccio destro del boss Massimino ricorre in Cassazione