Volley, la Seap Dalli Cardillo batte il Fiamma Torrese Volley: resta prima della classifica

Una partita equilibrata anche se caratterizzata da molti errori consente alle ragazze di coach Secchi di portare a casa il risultato

(foto ARCHIVIO)

Tre partite e tre vittorie per la Seap Dalli Cardillo Aragona che rimane in vetta al campionato di serie B1, girone D, a pari punti con il Cerignola. 

Il sestetto allenato da Luca Secchi ha espugnato il Fiamma Torrese Volley di Torre Annunziata con il punteggio di 3-1 e con i parziali 25-23, 13-25, 21-25, 22-25. Tre punti meritati per le biancazzurre al termine di una partita avvincente, a tratti equilibrata ma caratterizzata dai tanti errori. La squadra, trascinata dal capitano Donà, migliore realizzatrice della partita con 18 punti, è comunque rimasta concentrata e ha ottenuto la vittoria.

Il tabellino del match:

Fiamma Torrese Volley: Palladino 3 pt, Tanzani 3, Vujko 9, De Siano 15, Facendola 8, Sollo 17, Celotti 1, Moretti (L), Ferrieri n.e., Azzurro n.e, Pernice n.e

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seap Dalli Cardillo Aragona: Trabucchi 1 pt, Manzano 14, Composto 12, Moneta 15, Donà 18, Arico' 10, Patti 0, Vittorio (L), Maiello n.e, Facendola n.e, Falcucci n.e, Parisi (L2). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento