Safari fotosub: Vittoria per Anna Macaluso nel campionato italiano

La saccense ha conquistato il secondo posto della categoria Ara Compatte totalizzando 1104 punti

Safari fotosub: Vittoria per Anna Macaluso nel campionato italiano
Si è svolto in uno scenario incantevole il 31esimo campionato italiano di safari fotografico subacqueo.
In una suggestiva Sorrento, i 40 migliori fotografi della disciplina suddetta si sono dati "battaglia" per accaparrarsi lo scatto più bello. La competizione si è tenuta all'interno dell'Amp di Punta Campanella e ha visto partecipare e risultando protagonista la saccense: Anna Macaluso. Avvocato di professione ma con una passione che l'ha portata lontano. La Macaluso ha stupito tutti, piazzandosi al secondo posto del campionato italiano.

La saccense ha conquistato il secondo posto della categoria Ara Compatte totalizzando 1104 punti, Anna Macaluso ha rappresentato la squadra dell'Asd Sciacca Full immersion. E' stata una manifestazione che ha visto la saccense Macaluso uscire vittoriosa, un'esperienza che di certo rimarrà nella mente della campionessa di Sciacca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento