Akragas finalmente, Gambino show: vittoria contro il Marineo

Il capitano chiude la pratica con i palermitani segnando tre gol pesanti. Un gol per ogni punto conquistato dalla squadra di mister Vullo

Finalmente l’Akragas. La squadra di mister Vullo ha battuto il Marineo. Il “ciclone” Beppe Gambino non ha lasciato scampo. L’Akragas si è imposta ed è riuscita a conquistare tre punti fondamentali. Allo stadio “Esseneto” finisce tre a uno. I biancazzurri hanno sbloccato il match alla mezz’ora con una rete del capitano, Giuseppe Gambino. Al 35’ il Marineo pareggia i conti, su rigore ci pensa Clemente a battere Paterniti. 

 Il raddoppio non tarda ad arrivare, al 49’ è ancora Gambino a trovare il vantaggio. L’Akragas chiude tutti gli spazio ed il Marineo fatica a concretizzare. 

 Il terzo gol arriva ancora dal bomber agrigentino, tre a uno e Akragas che esulta. L’Akragas vince e convince, la squadra di Vullo conquista punti pesanti in chiave classifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Anziano si fa masturbare in strada: nuovo caso di atti osceni in luogo pubblico

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento