Piccole auto dagli estremi motori, al "Concordia" la prima del tricolore di Bicilindriche

Le auto che regalano adrenalina e spettacolo in salita ed in pista e che, soprattutto nelle regioni del sud d’Italia, contano numero di assoluto rilievo

Sarà il circuito agrigentino “Concordia” ad ospitare il round siciliano del campionato Italiano “Bicilindriche” e Campionato Siciliano Attività Sperimentale, sabato 18 e domenica 19 maggio. L’appuntamento siciliano è stato promosso dalla Delegazione Sicilia ACI Sport in ambito Federale, per onorare i tanti piloti preparatori che legano la loro attività a questa sempre apprezzata categoria, icona della verace e genuina passione per le corse. 

Le piccole ed energiche auto spinte da evoluti ed estremi motori a due cilindri da 700 cc, saranno protagonisti della seconda sfida tricolore delle sei in calendario, riservato ai numerosi piloti che mano le sfide su questa inossidabile espressione del made in Italy. Piccole ma generose auto che regalano adrenalina e spettacolo in salita ed in pista e che, soprattutto nelle regioni del sud d’Italia, contano numero di assoluto rilievo. Numerosi i piloti che sono attesi sulla pista agrigentina, abitualmente protagonisti anche delle gare in salita, altra serie dove le “Bicilindriche” hanno un Campionato loro riservato.

Appuntamento dunque, sabato 18 e domenica 19 maggio sulla “Pista Concordia” alle porte di Agrigento per un week end intenso in un luogo ad alta fama turistica. Si inizierà sabato alle 10 con le prove libere, nel pomeriggio dalle 16 alle 19 le verifiche sportive e tecniche. Domenica 19 la giornata si aprirà alle 9 con le qualifiche in sessione unica da 20 minuti. Dalle 12 le due gare che si svilupperanno su 13 minuti più un giro. Al termine delle gare la premiazione sul podio della Pista.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento