Tiro al bersaglio, terza gara regionale Field target 2017 al poligono di Ribera

Tanti i partecipanti arrivati da diversi paesi della Sicilia. Ecco tutti i risultati

I partecipanti alla gara

Con partecipanti arrivati da diversi paesi della Sicilia, si è svolta, domenica 23 aprile al poligono Air-Fire di Ribera, terza gara regionale Field target 2017.

Per la categoria springer: con 47/50 sagome abbattute Giuseppe Bosciglio da Cianciana, 39/50 Vincenzo Gambino da Torretta, 38/50 Giovanni Corsentino Ribera, 33/50 Sebastiano Cuffaro Ribera, 27/50 Stefano Gambino Torretta, 27/50 Giovanni Gulino  Ribera, 17/50 Enzo Tramuta Ribera,10/50 Lillo Lino Ribera.

Categoria Pcp-Pca: sagome abbattute 44/50 Francesco Cacioppo da Sambuca di Sicilia, 42/50 Fabio Giangreco Palermo, 42/50 Tommaso Pedalino Ribera, 33/50 Giorgio Cacioppo Sambuca di Sicilia, 23/50 Domenico Piazza Sciacca, 3/50 Accursio Vitabile Ribera.  

Fuori classifica: per la categoria springer per non aver superato la prova cronografo 43/50 Roberto Barone Bagheria, 35/50 Maurizio Marino S. Margherita Belice, 31/50 Calogero Sarullo Ribera. Categoria pcp-pca 41/50 Pietro Bosciglio Cianciana.

Ottima l’organizzazione del presidente del poligono di tiro riberese, Maurizio Lino e del suo staff. In qualità di primo organizzatore dell’evento  ha intrattenuto i partecipanti con colazione pre-gara.

Si è conclusa con successo la terza gara anche per i 18 partecipanti di tiro al bersaglio percorso caccia (carabine springer, pcp, pca < a 7,5 joule).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento