Tennis, a Claudio Giorgio il torneo provinciale "Road to Foro"

Nel tabellone femminile successo di Giuliana D'Alessandro che nel derby targato "Città dei Templi" ha battuto la giovanissima Martina Li Puma, anche per Giuliana D'Alessandro c'è il "pass" per il torneo regionale

i premiati

Si è concluso sui campi in terra battuta dello Sporting Bellavista di Porto Empedocle, il primo torneo provinciale “Road to Foro”, che doveva qualificare i giocatori per la fase successiva, quella regionale.

I tre tabelloni, predisposti dal neo componente del Dsr Antonio Palumbo, sono stati tutti completati. Quello maschile che vedeva la presenza di oltre novanta atleti ha visto la vittoria (preventivata) del numero uno del tabellone Claudio Giorgio che in finale ha battuto la seconda testa di serie, Davide Friscia.

Entrambi, assieme ai semifinalisti: Antonio Gallucci e Andrea Di Ventura, si sono qualificati per il torneo regionale che si svolgerà al circolo Montekatira di Catania nel mese di aprile.

Nel tabellone femminile successo di Giuliana D’Alessandro che nel derby targato “Città dei Templi” ha battuto la giovanissima Martina Li Puma. Anche per Giuliana D’Alessandro c’è il “pass” per il torneo regionale.

Infine nel doppio il successo è andato alla coppia formata da Riccardo Parla ed Ermanno Cavaleri che hanno superato Claudio Giorgio e Vincenzo Marino, Anche per Parla e Cavaleri porte aperte per il torneo catanese.

Alla cerimonia di premiazione del torneo, ben diretto da Franco Filippazzo, c’era il delegato provinciale della Fit Pippo Cellura e il componente del Dsr Antonio Palumbo.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vasi rotti, erbacce e degrado: il cimitero tra incurie e abbandoni

  • Cronaca

    E' festa Fortitudo Agrigento, biancazzurri battono Roma e volano ai play off

  • Cronaca

    Sulle orme di Goethe, dalla Repubblica Ceca fino alla Sicilia a piedi: ecco le tappe

  • Cronaca

    "Bucato intestino cieco", agrigentina chiede un maxi risarcimento danni

I più letti della settimana

  • "Neonato morto per un guasto alla culletta termica", chieste tre condanne

  • Cade mentre lavora a un traliccio di telefonia, muore operaio 25enne

  • Insegnanti trasferiti grazie alla "104", il Tg1 punta i riflettori su Agrigento

  • Quaranta parla di Matteo Messina Denaro: "Fragapane non era ai livelli di arrivare a una persona così in alto"

  • "Trovato con 20 grammi di cocaina", arrestato un ventisettenne

  • Ben 54 insegnanti trasferiti con la legge 104, la polizia esamina le pratiche

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento