Summerland 2012, regia di Marco Catalano

La manifestazione si terrà nella terza spiaggia di San Leone, dove circa dodici ore di musica intratterrano i tanti giovani che vorranno dar il via alla loro estate

Il Comune di Agrigento e Marco Catalano, un connubio quasi inaspettato ma reso ufficiale fin dai primi giorni della rielezione del primo cittadino Zambuto.
 
Da quasi dieci anni Marco Catalano è promotore di moltissime serate nel territorio Agrigentino: dicoteche, pub e manifestazioni, eventi che hanno dato popolarità e fiducia al giovane titolare del Marilyn food & drink.
 
Adesso il Comune di Agrigento sceglie di affidare a Marco Catalano la delega di responsabile e promotore della movida agrigentina, incarico che inorgoglisce lo stesso, permettendogli di organizzare eventi importanti. Il primo "battesimo" da delegato Marco Catalano lo affida al "Summerland 2012".
 
Il primo dj festival regionale della Valle dei Templi. La manifestazione si terrà nella terza spiaggia di San Leone il 28 luglio, dove circa dodici ore di musica intratterrano i tanti giovani che vorranno dar il via alla loro estate. Venti dj ed esibizioni sulla costa agrigentina, due responsabili in consolle come Pablo dj e Dario Assenzo e il partner ufficiale targato OceanoMare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento