Sconfitta che pesa, la Pallavolo Aragona fermata da Pizzo Calabro

Coach Paolo Collavini ha schierato inizialmente Baruffi in palleggio, Biccheri opposto, Composto e Macedo centrali, Do Nascimento e Cammisa martelli ricevitori, Marangon libero

La Seap Aragona cade a Pizzo Calabro e perde ulteriormente terreno dalla capolista Santa Teresa di Riva, adesso distante sei punti. Le biancazzurre hanno perso 3-2 sul campo della Mediolanum Energia Volley Pizzo Calabro, incassando la seconda sconfitta della stagione. Questi i parziali: 25-18, 18-25, 25-19, 23-25, 15-10. Le padrone di casa hanno mostrato tanta grinta e umiltà, ed un buon gioco di squadra. La Seap Aragona, invece, è mancata nei momenti topici del match, commettendo tanti errori.

Coach Paolo Collavini ha schierato inizialmente Baruffi in palleggio, Biccheri opposto, Composto e Macedo centrali, Do Nascimento e Cammisa martelli ricevitori, Marangon libero. A metà primo set sono uscite, perché non al meglio della condizione fisica, Baruffi e Biccheri.

Al loro posto sono entrate Gabriele e Falcucci. Nel corso della partita hanno trovato spazio anche Valente e Messina. Non sono entrate il secondo libero Sicorello e la centrale Cusumano, infortunata. Sabato prossimo la Seap Aragona sfiderà in casa la capolista Santa Teresa di Riva.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il territorio si spopola, la litigiosità uccide i giovani", don Franco tuona: "Troppe false promesse"

  • Cronaca

    "Garantivano documenti e biglietti da viaggio per gli immigrati", 9 gli indagati: due arresti e due ricercati

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Cronaca

    Il doppio agguato a Palma, dopo 10 mesi indagato libero per lavorare

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento