La Seap Aragona prepara la trasferta di Battipaglia

Il sestetto campano, terzultimo in classifica con 5 punti, è reduce dalla vittoria casalinga per 3 a 2 contro il Castelvetrano

Archiviata la vittoria contro la Sifi Kondor Catania, la formazione di coach Francesco Eliseo riprende da oggi pomeriggio la preparazione atletica in vista della gara di sabato 12 gennaio, in trasferta contro l’AllianceInsay Battipaglia. La partita è valida per la dodicesima giornata di andata del campionato di serie B2, girone I. Il sestetto campano, terzultimo in classifica con 5 punti, è reduce dalla vittoria casalinga per 3 a 2 contro il Castelvetrano. Il match inizia alle 18:30 e sarà diretto dal primo arbitro, la signora Paola Scognamiglio e dal secondo arbitro Francesco Esposito. La Seap Aragona partirà alla volta di Battipaglia in pullman venerdì mattina. Coach Eliseo dovrebbe riavere a disposizione l’opposto Valentina Biccheri, assente nella gara contro il Catania per infortunio. Pienamente recuperate la palleggiatrice Martina Baruffi. Tutte le altre atlete sono in ottime condizioni fisiche. La squadra si allenerà ogni giorno, con sedute in sala pesi, mentre la tecnica e la tattica saranno svolte al palasport Pippo Nicosia di Agrigento.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento