Tennis, esordio in serie D del Tennis Club Raffadali che riceve lo Sporting di Porto Empedocle

L'incontro che si giocherà nell'impianto all'interno dello stadio comunale di Raffadali, inizierà domani mattina alle 9 e prevede la disputa di tre singolari e un doppio

Tarallo

Esordio domani nel torneo di serie D per il Tennis Club Raffadali, che riceve la visita dello Sporting Bellavista di Porto Empedocle, alle 9 nell’impianto dello stadio Comunale.

Un debutto non facile per il sodalizio verde-viola che dovrà faticare per portare a casa un risultato positivo a causa soprattutto dell’assenza per infortunio del giocatore più in forma del momento vale a dire Andrea Casà.

Capitan Tarallo è comunque abbastanza ottimista e spera di conquistare l’intera posta. L’incontro si gioca su quattro match: tre singolari e un doppio.

Almeno due punti – ci ha detto Tarallo – sono alla nostra portata, pronosticando le vittorie mie e di Nino Argento, qualora dovessimo perdere uno dei tre singolari, ci giocheremo tutto nel doppio, ma anche qui non siamo da meno rispetto ai nostri avversari, quindi se dovesse andare proprio male potremmo finire il match con un pareggio”.

Sarà importante partire bene per il Tennis Club Raffadali, visto che è stato inserito in un girone difficile che, oltre a Raffadali e Bellavista, comprende anche il TC Favara, il CT Agrigento, il TC Racalmuto, il TC San Biagio Platani e il Planet Canicattì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento