Pro Sport Ravanusa, successo di Liliana Scibetta alla Maratona di New York

L'atleta ha chiuso l’annata agonistica con una gran bella prestazione oltreoceano

Liliana Scibetta

"Una ciliegina sulla torta della Grande Mela. Un gioco di parole forse forzato, ma voluto, per celebrare l’ennesima prodezza sportiva di una delle atlete più forti del panorama amatoriale siciliano e non solo. Liliana Scibetta della Pro Sport Ravanusa, quella 'Mela' l’ha presa a morsi, l’ha assaporata per 3h18’54 tanto quanto le è bastato per chiudere la Maratona di New York". Lo si legge in una nota di Siciliarunning.

"Forte di una stagione sempre in prima fila, - si legge - protagonista del circuito Gp Sicilia, la Scibetta, allenata dal marito Giancarlo la Greca e sponsorizzata da MegaHobby, ha chiuso l’annata agonistica con una gran bella prestazione oltreoceano. Tempo di grande spessore e quinto posto assoluto tra le italiane in gara". 

Una trasferta per il gruppo della Pro Sport, che ha visto protagonisti lungo le strade di New York, oltre a Liliana Scibetta e Giancarlo La Greca anche Antonello Sireci, Carmelo Di Liberto, Giovanni Rizzo, Salvatore Stagnitto, Vito D’Angelo e Angelo Taibi. Per loro il sogno americano si è avverato lo scorso 6 novembre.  

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento