Il primo torneo di calcio giovanile "Valle dei Templi", ecco chi parteciperà

Le partite si terranno al centro sportivo del "Villaggio Peruzzo"

Al via ad Agrigento la prima edizione del torneo di calcio giovanile "Valle dei Templi", evento promosso in uno dei siti turistici più visitati della Sicilia, che nel 1997 è stato inserito nell'elenco dei patrimoni dell' Unesco.

La stagione sportiva 2019/2020 di Tornei Giovanili Sicilia si aprirà, dunque, con la prima edizione del Torneo Valle dei Templi che avrà luogo nei centri sportivi "Villaggio Peruzzo" (campi a 9 e a 5), Maracanà Soccer Club (campo a 7) e "Athena" di Fontanelle (campo a 9).
Ai nastri di partenza della manifestazione, che avrà ufficialmente inizio venerdì 1 Novembre, ben 20 società, 45 squadre, provenienti da 14 comuni che rappresenteranno ben 5 province siciliane. Ben 110 le partite che si terranno nella città agrigentina, nelle tre categorie di gioco (Esordienti, Pulcini e Primi Calci) che accenderanno la passione di oltre 600  giovani atleti pronti a mettersi in gioco.

 “Un ringraziamento speciale a chi, ancora una volta, ha scelto e rinnovato la fiducia in Tornei Giovanili Sicilia e a chi crede nei valori di promozione del territorio e del sano confronto tra giovani atleti” afferma il Responsabile di Tornei Giovanili Sicilia Davide Cicero.

“Non ci aspettavamo una risposta così importante, in termini di flusso e adesioni. Sono ben 8 le società che hanno "sposato" il nostro progetto per la prima volta, un dato rilevante e per noi importante. Una dozzina, invece, le società che hanno confermato la loro partecipazione, altro aspetto che ci inorgoglisce perchè consolida il rapporto professionale e umano. Siamo pronti ed entusiasti, non vediamo l'ora che scocchi l'esordio al Valle dei Templi e tengo a ringraziare, oltre a tutte le società che prenderanno parte all'evento, i responsabili degli impianti, nelle persone di Stefano Spampinato, Silvio Palumbo, Sossio Aruta e Giovanni Sorce unitamente agli albergatori che hanno facilitato e convenzionato, numeri alla mano, l'organizzazione di un evento che già al suo primo anno può ritenersi un successo” conclude Cicero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Uno dei migliori direttori di McDonald's del mondo è agrigentino, ecco la storia di Pietro Luparello

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento