La Fortitudo Agrigento "vola" a Treviglio, Rotondo: "Pronti a dare il nostro meglio"

I biancazzurri sono in campo per la quarta giornata del campionato di A2

Paolo Rotondo ed un giovane tifoso

L'annuncio di Paolo Rotondo alla Fortitudo Agrigento, per la terza volta, è stato una gioia per i tifosi biancazzurri. Il centro di Siracusa è uno dei leader indiscussi della squadra allenata da coach Cagnardi. Rotondo, che domenica ha disputato una super gara, è pronto a trascinare i suoi alla vittoria. Agrigento giocherà contro Treviglio in un PalaFacchetti che sarà una bolgia. I biancazzurri sono in campo per la quarta giornata del campionato di A2. 

“Treviglio è un avversario di tutto rispetto - ha detto Rotondo. Torniamo a disputare una partita dopo pochi giorni, dobbiamo essere bravi a dosare al meglio le nostre energie mentali e fisiche. Conosciamo bene il valore dei nostri avversari e serve la massima concentrazione. Giochiamo in casa loro, troveremo una squadra agguerrita, ma questo non deve scoraggiarci. Tutt’altro, deve servirci da stimolo per dare il massimo.  Siamo un gruppo importante, insieme stiamo davvero bene. Dobbiamo giocare come meglio sappiamo fare, difendere bene e rimanere uniti. Solo così possiamo pensare di portare via due punti da Treviglio”.

Pronto a guidare i suoi è coach Cagnardi. L'allenatore chiede massima attenzione. "l recupero del PalaFacchetti è un test importante, per maturare e diventare un gruppo solido dobbiamo passare da partite come questa. Fisicamente sarà una lotta e sappiamo che non potremo permetterci di fare un passo indietro, avremo bisogno della massima attenzione difensiva e di condividere la palla in attacco con continuità e lucidità”


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento