La Pallavolo Aragona viaggia verso Molise, coach Secchi: "Affronteremo una squadra forte"

Trasferta insidiosa per il sestetto biancoazzurro che sarà chiamato a sfoderare una superba prestazione per cercare di portare a casa l'intera posta in palio

La pallavolo Aragona è in viaggio per il Molise. Questa mattina la formazione del presidente Nino Di Giacomo è partita alla volta di Campobasso a bordo del pullman dell’azienda “PattiTour”, vettore ufficiale personalizzato Seap Dalli Cardillo Pallavolo Aragona. La squadra di coach Luca Secchi domani, sabato 16 novembre, alle ore 15:30, affronterà l'Europa 92 Isernia per la quinta giornata del campionato di serie B1, girone D.

Trasferta insidiosa per il sestetto biancoazzurro che sarà chiamato a sfoderare una superba prestazione per cercare di portare a casa l'intera posta in palio. La partita si disputerà al palasport di Bojano, piccolo comune della provincia di Campobasso.

Si tratta di una sorta di testa coda con la Seap Dalli Cardillo Aragona in testa al campionato a punteggio pieno, mentre l'Isernia occupa il terzultimo posto con 3 punti. Il morale delle aragonesi è alto e contro le isernine promettono la massima determinazione per ottenere la quinta vittoria di fila.

Nessun problema di formazione per l'allenatore Luca Secchi che potrà contare sull'intero roster per la sfida contro l'Europa 92 Isernia. La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina ufficiale facebook della Pallavolo Aragona a partire dalle ore 15:20.

Coach Secchi: "Affronteremo una squadra forte, in casa sua ha voglia di tirare fuori un risultato positivo. E’ un team che gioca con tre opposti, in attacco hanno dato vita a prestazioni interessanti. La testa della classifica? Non mi sono fatto molti film riguardo la classifica. Stiamo cercando di dare identità al nostro gioco. Quello che conta, al momento, è il gioco.  Baruffi? Spero ci sia. Mancano le ultime valutazioni, sabato sapremo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento