Pallavolo Aragona, si dimette coach Eliseo: via per motivi familiari

Nino Di Giacomo dichiara: “Mi dispiace tantissimo, ma rispetto la decisione"

La Seap Pallavolo Aragona fa sapere che il tecnico Francesco Eliseo ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra per motivi familiari.

La società di pallavolo tramite nota stampa ha voluto ringraziare il tecnico campano per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune in campo professionale e umano. Il presidente Nino Di Giacomo dichiara: “Mi dispiace tantissimo, ma rispetto la decisione di Francesco Eliseo. E’ senza dubbio un bravo allenatore, ma è anche una persona educata e perbene che ha dato tanto alla nostra società. Lo ringrazio per l’ottimo lavoro svolto in questi cinque mesi alla guida della Seap Aragona. Sono certo che la sua carriera sarà ricca di successi e di grandi soddisfazioni”.

La squadra è in autogestione. Nelle prossime ore sarà annunciato il nome del nuovo allenatore. Sabato 12 gennaio la formazione biancazzurra giocherà in trasferta contro il Battipaglia per la dodicesima giornata di andata del campionato di serie B2, girone I. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Video

    "Giornate Fai di primavera", i tesori dell'Agrigentino presi d'assalto

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento