L'Olimpica Akragas schiaccia il Casteltermini e dedica la vittoria a Massimo Aliseo

I biancazzurri sono riusciti ad imporsi con il risultato di 3 a 1

"Da lassù ci guarderai, sempre con noi tu sarai. Massimo Rip". I tifosi dell'Olimpica Akragas - con questa scritta su uno striscione - hanno voluto ricordare, questo pomeriggio all'Esseneto, Massimo Aliseo: il ventottenne che è morto a causa dell'incidente sul lavoro alla "Medical Gas Criogenici srl" della zona Asi. E anche la partita, vinta dai biancazzurri per 3 a 1, contro il Casteltermini è stata dedicata al giovane che era iscritto al gruppo "Sita Clan".

Scoppia una bombola di ossigeno in un'impresa, muore un ventottenne 

Durante il match, i padroni di casa si sono sempre imposti. Prima sono andati a rete con Settecase e poi con Giulio Castaldo e Giuseppe Santangelo

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Calorie, proprietà e utilizzi delle ciliegie

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento