L'Aia incontra le società calcistiche della città, Drago: "Spiegare le regole è importante"

Presenti tra anche presidente della LND Santino Lo Presti, all'evento anche il responsabile del settore giovanile e scolastico Stefano Valenti

Ieri sera le società di calcio del territorio Agrigentino presenti in gran numero hanno partecipato ad una riunione promossa dal comitato Provinciale della LND guidata daAngelo Caramanno e dal presidente Gero Drago per potersi confrontare su tutti gli argomenti possibili al fine di affrontare al meglio la nuova stagione calcistica.

Presenti tra anche presidente della LND Santino Lo Presti, all'evento anche il responsabile del settore giovanile e scolastico Stefano Valenti, ed anche oltre a tutti i componenti del comitato provinviale della LND e una rappresentanza di arbitri OTS. Durante la serata sono state illustrate dal presidente ai partecipanti tutte le nuove regole della circolare N1 con l’ausilio di diversi filmati che hanno intrattenuto fino a tarda serata i partecipanti.

"Incontrare le  società - spiega Gero Drago - e spiegare loro le regole in maniera dettagliata ci permette di rendere i partecipanti al gioco più preparati e quindi in condizione di capire meglio le scelte dei nostri arbitri portandoli certamente a protestare e reagire meno, questo percorso fatto di confronto , dialogo , trasparenza ormai iniziato da anni grazie alla collaborazione con la LND ci ha permesso di quasi annullare nella nostra realtà provinciale gli episodi di violenza nei confronti degli arbitri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento