PROMOZIONE: il Raffadali torna alla vittoria, 1-0 contro il Salemi

Consiglio, ha deciso il match. Era il 75' quando su un cross dalla sinistra di Arrigo, lo sgusciante attaccante di casa, ha anticipato tutti sul primo palo, deviando in rete di testa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie


Una rete di Consiglio, realizzata a quindici minuti dal termine, decide l'equilibrato match tra Raffadali e Salemi. Gli ospiti non hanno per niente demeritato e alla fine reclamano per i due legni colpiti (uno per tempo) e le buone occasioni create per tutta la gara. Il Raffadali non sembra ancora la squadra pimpante e reattiva di inizio stagione ma i tre punti conquistati contro il Salemi potrebbero accelerarne la guarigione definitiva. Il Raffadali ha saputo soffrire senza rinunciare alle trame offensive.

E alla fine è stata premiata la maggiore spregiudicatezza del tecnico raffadalese che partito con una sola punta ha finito la gara con un tridente. E proprio uno dei cambi di Longo: Consiglio, ha deciso il match. Era il 75' quando su un cross dalla sinistra di Arrigo, lo sgusciante attaccante di casa, ha anticipato tutti sul primo palo, deviando in rete di testa. Per tutti i tifosi è stata un'autentica liberazione dopo aver sofferto in diverse occasioni. La reazione degli ospiti c'è stata e ha prodotto una palla-gol ma la mezza girata di Di Giuseppe su corner dalla destra si è fermata sul palo, così come si sono fermate le speranze del Salemi di uscire imbattuti dal comunale di Raffadali. I tre punti, oltre a fare morale, fanno anche classifica e il Raffadali consolida la sua posizione in zona play-off.

Tabellino
Raffadali - Quinones, Catalano, Di Blasi, Ferrara, Scifo, Casalicchio, Arrigo, Cenci (46'Tabasso), Di Franco (55' Consiglio), Abbene, Vella (71'Lombardo). All. Longo, Di Franco, Abbene, Arrigo (75' Consiglio). All. Longo.
Salemi - Lo Iacono, Scimeni, Battaglia, Alagna, Giglio, Gandolfo, Lo Porto (68'Galia), Di Giuseppe V. (21'Di Giuseppe I.), Cacciatore, Benenati, Caradonna. All. Di Rocco.
Arbitro - Maccarone di Acireale; coll. Di Franco e Minnone (Pa).
Rete - 75' Consiglio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento