In campo contro Bergamo, parla il play Cuffaro: "Zugno? Ritrovo un amico"

L'agrigentino parla ad un giorno dalla partita contro i bergamaschi. Match che si giocherà al PalaMoncada di Porto Empedocle

Giuseppe Cuffaro

La Fortitudo Agrigento, domani, torna in campo. La squadra di coach Cagnardi affronterà Bergamo, dell’ex Zugno. “Ritrovo un amico”. Queste le parole dell’agrigentino, Giuseppe Cuffaro che poi ha così continuato: "La partita contro Torino non è andata come volevamo, ma non abbiamo mai mollato. Torniamo in campo dopo appena tre giorni e lo facciamo davanti i nostri tifosi. Giocare in casa nostra - dice il play di Agrigento - al PalaMoncada, ci dà una spinta maggiore. Non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare Bergamo. E’ una squadra che nelle ultime partite sta dando filo da torcere agli avversari. Dobbiamo vincere per portare via due punti importanti. Sono felice di rivedere il mio amico Ruben Zugno. Io come sto? Sto bene. Mi alleno forte per farmi trovare sempre pronto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento