Fortitudo School cup, via alla quarta edizione: il torneo dei giovani

In campo a duellare per il titolo saranno: Il liceo classico “Empedocle”, il liceo scientifico “Leonardo”, il liceo scientifico “Majorana”, il liceo scientifico e delle risorse umane “Politi”, l’istituto Tecnico Commerciale Statale Leonardo Sciascia

Definito il programma della Fortitudo School cup. Il torneo studentesco giunto alla quarta edizione, quest’anno si rinnova.

Una formula diversa ed un giorno in più di torneo. L’edizione 2019 vedrà in campo alcuni dei principali istituti scolastici della città, cinque in tutto. In campo a duellare per il titolo saranno: Il liceo classico “Empedocle”, il liceo scientifico “Leonardo”, il liceo scientifico “Majorana”, il liceo scientifico e delle risorse umane “Politi”, l’istituto Tecnico Commerciale Statale Leonardo Sciascia.

Il torneo si articolerà in due giornate: lunedì 15 e martedì 16 aprile. Le partite si disputeranno al PalaMoncada di Porto Empedocle.

Partner dell’evento, la Mr Rinnovabili - nel ruolo di main sponsor – Amissima Assicurazioni, Bper Banca, Gica Srl, il panificio San Calò, Tipografia Maira, Radio Vela. A sostenere il torneo anche altri sponsor, amanti del basket e della "famiglia" Fortitudo Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il raduno è fissato per le 8.30, le partite cominceranno alle ore 9:00. Ci sarà anche la gara del tiro da tre punti, che avrà come protagonisti un giocatore di ogni squadra in coppia con un giocatore della Fortitudo Moncada Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento