Fortitudo Agrigento, spunta l'idea Zugno: si tratterebbe di un ritorno

Un altro nome "caldo" è quello di Giacomo Zilli: il lungo è tentato da Udine, ma non è escluso che possa rimanere in casa biancazzurra

Ruben Zugno

La Fortitudo Agrigento continua a lavorare sotto traccia. Il direttore sportivo Cristian Mayer, in piena sinergia con il patron Moncada, sta vagliando diversi nomi da inserire nel roster. In cabina di regia il nome forte, in questo momento, è quello di Ruben Zugno. Per il siciliano, in forza a Bergamo, si tratterebbe di un ritorno. Zugno, giovane play, è seguito anche da altre società.

Nome caldo in casa Fortitudo Agrigento è quello di Giacomo Zilli. Il lungo è tentato da Udine, ma non è escluso che possa rimanere in casa biancazzurra. Da sciogliere, ad oggi, il nodo legato alla permanenza di: Ambrosin e Pepe, giocatori fondamentali per la squadra agrigentina.

Archiviata l’era Ciani, si lavora per il futuro. Il roster biancazzurro, poi, cercherebbe due americani. Trattenere Cannon è difficile, lo statunitense ha richieste da ogni dove, servirebbe un importante sacrificio economico. Nomi e numeri da far quadrare, la Fortitudo Agrigento getta basi solide per il campionato che verrà.La Fortitudo Agrigento continua a lavorare sotto traccia. Il direttore sportivo Critian Mayer, in piena sinergia con il patron Moncada, sta vagliando diversi nomi da inserire nel roster. In cabina di regia il nome forte, in questo momento, è quello di Ruben Zugno. Per il siciliano, in forza a Bergamo, si tratterebbe di un ritorno. Zugno, giovane play, è seguito anche da altre società.

Nome caldo in casa Fortitudo Agrigento è quello di Giacomo Zilli. Il lungo è tentato da Udine, ma non è escluso che possa rimanere in casa biancazzurra. Da sciogliere, ad oggi, il nodo legato alla permanenza di: Ambrosin e Pepe, giocatori fondamentali per la squadra agrigentina.

Archiviata l’era Ciani, si lavora per il futuro. Il roster biancazzurro, poi, cercherebbe due americani. Trattenere Cannon è difficile, lo statunitense ha richieste da ogni dove, servirebbe un importante sacrificio economico. Nomi e numeri da far quadrare, la Fortitudo Agrigento getta basi solide per il campionato che verrà.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento