La Fortitudo Agrigento punta Cassino, Ciani ha il suo uomo in più: è Simone Pepe

L'allenatore dei biancazzurri sa di poter contare sulla classe del proprio giocare, un talento importante che Agrigento preserva con cura

Simone Pepe

E’ stata Bergamo a frenare la corsa della Fortitudo Agrigento. I biancazzurri avevano messo in fila tre risultati utili consecutivi, tre vittorie pesanti come dei macigni. Adesso, la Fortitudo Agrigento, dovrà ritrovare la strada della vittoria. La squadra allenata da coach Ciani affronterà il fanalino di cosa, Cassino. 

 Ultimi della classe sì, ma con l’energia e la “fame” da big. Con il rinforzo Mike Hall i padroni di casa puntano ad una salvezza, difficile ma non impossibile.

L’uomo in più della Fortitudo Agrigento, ad oggi, si chiama Simone Pepe. La “garra” della guardia sta facendo tanto bene al roster agrigentino. Punti, leadership e voglia di spaccare il mondo: Pepe è l’ultimo a mollare.

Coach Ciani sa di poter contare sulla classe del proprio giocare, un talento importante che Agrigento preserva con cura, proprio come quello di Jalen Cannon. “Gigante” silenzioso ma fondamentale per la Fortitudo Agrigento. I biancazzurri affronteranno Cassino, all’andata fu una battaglia, il ritorno promette ancora spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Falsificarono verbale per proteggere maresciallo", chiesti 4 rinvii a giudizio

  • Mafia

    "Uscì da casa per portare la figlia in ospedale", sorella del boss assolta dall'accusa di evasione

  • Cronaca

    Accusati di avere truffato procure e tribunali di mezza Sicilia, assolti due imprenditori

  • Cronaca

    Blitz del Nas a Villa Betania, trovate "criticità igienico-sanitarie": il sindaco chiude la struttura

I più letti della settimana

  • Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

  • Accerchiata e sbranata da un branco di cani, 60enne trasferita al Civico

  • Flebologia, il miglior medico del mondo è l'agrigentino Giovanni Alongi

  • Aggrediti due assessori e bloccata la raccolta, scoppia la "guerra" a Porto Empedocle

  • Trova in casa un immigrato, prova ad allontanarlo e viene minacciato di morte

  • Un complimento di troppo e scoppia la rissa fra 5 persone, carabiniere ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento