"Fenomeno Cannon", l'americano della Fortitudo Agrigento è l'Mvp di febbraio

I biancazzurri hanno un top player in casa, è lo statunitense Jalen. Uno dei giocatori più forti visti nel parquet del PalaMoncada

Nuovo riconoscimento per Jalen Cannon. Il giocatore della Fortitudo Agrigento è il nuovo Mvp Lumicom del mese di febbraio 2019. Il premio è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con Lumicom, official partner di LNP, ed è riferito alle gare giocate nei turni di campionato disputati a febbraio 2019 (dalla 20^ alla 23^ giornata, 4 partite). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato. Viene nominato Mvp Lumicom di ogni girone il giocatore che nel mese in esame totalizza la miglior media punti nell’indice di valutazione FIBA.  

MVP LUMICOM GIRONE OVEST – FEBBRAIO 2019

JALEN CANNON (M Rinnovabili Agrigento)

"Grande mese di febbraio per Cannon, ala forte classe ’93 alla seconda stagione in Sicilia. Per lui 20.8 punti e 12.3 rimbalzi a gara nel mese, con il 65% da 2 e il 90% ai liberi, con quattro doppie-doppie in altrettante gare. Cannon si è messo in particolare evidenza nel successo su Latina, con 27 punti, 17 rimbalzi e 43 nell’indice di valutazione".

La classifica di febbraio nel girone Ovest

1) Jalen Cannon (M Rinnovabili Agrigento) 32.0 valutazione media 

2) Henry Sims (Virtus Roma) 30.3 

3) Brandon Triche (Benfapp Capo d’Orlando) 27.3 

4) Mike Hall (BPC Virtus Cassino) 26.0

5) Davide Bruttini (Benfapp Capo d’Orlando) 25.0

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell'auto e la Mercedes "vola" in spiaggia

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento