La Fortitudo all'esame Torino, Cagnardi: "Capolista? Affrontare i migliori è stimolante"

La partita, valevole per l’ottava giornata del campionato di ritorno di serie A2, girone Ovest, vedrà i biancazzurri scendere in campo alle 18:00

La Fortitudo Agrigento “viaggia” verso la seconda trasferta consecutiva. I biancazzurri, allenati da coach Cagnardi, affronteranno la capolista Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partita, valevole per l’ottava giornata del campionato di ritorno di serie A2, girone Ovest, vedrà i biancazzurri scendere in campo alle 18:00. La partita sarà diretta dai signori: Gonella, Costa e Chersicla. All’andata fu la Fortitudo Agrigento ad avere la meglio sui piemontesi, alla fine di una partita più che mai bellissima. Ha voluto presentare il match, il coach Devis Cagnardi.

“Giocare contro i migliori è sempre stimolante e la preparazione emotiva della partita viene naturale, proveremo a dare tutto come sempre e limitare il loro strapotere fisico e tecnico. Difficile dire che partita sarà ma certamente dovremo approcciare con più attenzione rispetto all’ultima trasferta ed avere molto coraggio nel corso della gara”. Queste le parole di coach Cagnardi.

La Fortitudo Agrigento lascerà il PalaMoncada nella mattinata di domani, direzione: Torino!. La partita sarà visibile su LnpTvPass e raccontata sui canali social della Fortitudo Agrigento. Inoltre, la gara, sarà trasmessa in differita da AgrigentoTv.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento