Fortitudo Agrigento e serie A2 a rischio, Firetto: "Questo sogno non può fermarsi"

Il primo cittadino ha inviato una nota dove invita gli agrigentini a sostenere il "gigante"

Rischio serie A2 per la Fortitudo Agrigento. La società del patron Moncada, starebbe valutando l’ipotesi di una categoria minore. A sostegno della Fortitudo, la fondazione Agireinsieme e non solo. I tifosi hanno lanciato diversi appelli, affinché la società possa iscriversi in A2. Ad intervenire, tramite nota, è stato il sindaco Firetto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Fortitudo - scrive il primo cittadino -  non è solo una squadra di pallacanestro, la Fortitudo è Agrigento nel panorama sportivo italiano.  I suoi successi sul campo, i suoi uomini, il suo staff hanno portato alto il nome della nostra città fuori dai confini regionali, portandoci  alla ribalta nazionale. Questa bella e importante realtà sportiva è il sogno di tanti giovani del nostro territorio che desiderano diventare come i forti giocatori che hanno visto volare sul parquet del Palamoncada; e’ il ricordo di tanti miei coetanei che nel tempo hanno visto crescere questa società quasi fino a sfiorare il sogno della massima categoria.  La Fortitudo rappresenta la domenica pomeriggio in famiglia, il tifo padre/figlio, la pizza o il gelato post partita.  Il gruppo Moncada per tanti anni ci ha regalato emozioni ed adrenalina; i tempi difficili che stiamo vivendo hanno coinvolto tutti, anche un solido gruppo imprenditoriale che oggi da solo non può più far fronte agli alti costi di gestione di una campionato  di serie A2. Ma questo sogno non può e non deve fermarsi,  è tempo che Agrigento faccia squadra e scenda in campo unita come non mai per salvare la categoria e portare avanti questo progetto, dimostrando che insieme si può".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento