Nasce il claim "Marco vive", l'Empedoclina dedica le vittorie al suo capitano

L'ex capitano è morto tragicamente l'estate scorsa

Marco Ferrera

Nasce il claim “Marco vive”, ed è il nuovo slogan dell’Empedoclina calcio. La squadra di Porto Empedocle non dimentica Marco Ferrera. Ex capitano e ragazzo morto a causa di un tragico incidente stradale. Si, perché, Marco a detta di tutti gli empedoclini “rimarrà per sempre il loro capitano”. Per questo, ogni vittoria della squadra di calcio di Porto Empedocle, verrà dedicata al loro mai dimenticato “campione”.

"I risultati arrivano solo dopo un lavoro attento e programmato, dedizione, i mpegno ed umiltà. Questi  - scrive la società calcistica granata - sono gli elementi che hanno permesso di far nascere il progetto 'Marcovive'. I nostri ragazzi incarnano questi elementi ed onorano il nome del nostro amato capitano Marco Ferrera.  La società tutta dedica ogni vittoria all’indimenticato".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    L'inchiesta sulle scommesse on line illegali, il gip: "Schembri a capo di un'associazione ma non ha favorito la 'Ndrangheta"

  • Cronaca

    Spazzatura, topi e degrado a Santa Croce: esplode la protesta dei residenti

  • Cronaca

    Crollo nel centro storico, rasa al suolo abitazione fatiscente

  • Cronaca

    Cambio al vertice dell'Asp, Santonocito al posto di Venuti

I più letti della settimana

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Maxi scazzottata finisce in farmacia: un ferito e un denunciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento