Derby contro Catania, la Pallavolo Aragona ritrova la Baruffi

Le altre giocatrici sono in un ottimo momento di forma che fa ben sperare per il difficile e insidioso finale di stagione

Dopo la vittoria casalinga ottenuta sabato scorso contro l’Ard Termini Palermo, la Seap Pallavolo Aragona è tornata ad allenarsi a pieno regime in vista della sfida esterna con la Sifi Kondor Catania, match valevole per la 24esima giornata di Serie B2 (Girone I) in programma domenica 14 aprile, alle ore 16:30, al PalaAbramo di Catania. Coach Paolo Collavini ha tutte le giocatrici a disposizione per l’importantissima gara contro la etnee. La palleggiatrice Martina Baruffi e la schiacciatrice brasiliana Jaqueline Do Nascimento sono pienamente recuperata e sono alla ricerca della migliore condizione fisica dopo il lungo stop per infortuni differenti.

Le altre giocatrici sono in un ottimo momento di forma che fa ben sperare per il difficile e insidioso finale di stagione. Allenamento tecnico tattico anche domani e venerdì per la Seap Aragona al palasport Pippo Nicosia di Agrigento. Fissata per sabato mattina, invece, la seduta di rifinitura. La partenza per Catania è in programma domenica mattina.

Il sestetto aragonese è obbligato a vincere per sperare ancora di raggiungere il primo posto distante solamente tre punti e occupato sempre dal Santa Teresa di Riva che, sabato pomeriggio, sarà di scena sul campo dell’Ard Termini Palermo. Il prossimo avversario della Seap Aragona, la Sifi Kondor Catania è in piena lotta per il terzo posto, l’ultimo disponibile per disputare gli spareggi promozione. Il sestetto etneo, allenato da Alessandro Giovannetti, ha 43 punti in classifica a meno 3 dalla zona play off.

La Sifi Kondor Catania ha costruito la sua bellissima classifica grazie alle 14 vittorie in campionato, nove delle quali ottenute in casa. Il PalaAbramo, infatti, è una vera e propria roccaforte per la formazione catanese, che si esalta davanti ai propri tifosi. I punti di forza della Sifi Kondor Catania sono senza ombra di dubbio l’esperta schiacciatrice Graziella Lo Re e la centrale Silvia Bilardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Completano il sestetto base tante giovani, tra le migliori del panorama pallavolistico siciliano: la palleggiatrice Florencia Ferraro, classe 2003, l’opposto Federica Moltisanti classe 2004, il libero Vera Davì classe 2002, la schiacciatrice Cristina Murru classe 2001 e la seconda centrale Flavia Lo Porto classe 2002. A dirigere il derby siciliano Sifi Kondor Catania – Seap Pallavolo Aragona sarà la coppia arbitrale calabrese composta Elena Morello di Lamezia Terme e Martina Scavelli di Catanzaro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento