Campionato C10 provinciale, al poligono Air-Fire di Ribera punti importanti

I tiratori hanno avuto il piacere di gareggiare in un contesto molto sportivo, corretto dall'inizio alla fine, sempre più confortevole, grazie alle migliorie e le comodità che il presidente effettua con grande impegno per tutti i frequentatori del poligono

Al poligono Air-Fire di Ribera il 21 dicembre-2014, come da calendario si è conclusa l'ultima gara C-10 del campionato provinciale,i tiratori in questa gara si sono impegnati dando il massimo di se stessi per colpire il centro, fare qualche punto in più ed entrare nella graduatoria dei super campioni 2014. Giornata molto attesa e decisiva per battere i precedenti record, per avere la soddisfazione di essere classificati fra i migliori tiratori dell'anno. Organizzazione perfetta, grazie allo staff che collabora, ma principalmente grazie al presidente Maurizio Lino che ha mantenuto l'impegno preso all'inizio dell'anno, portare a complemento questo primo anno di gare provinciali. 

I tiratori hanno avuto il piacere di gareggiare in un contesto molto sportivo, corretto dall'inizio alla fine, sempre più confortevole, grazie alle migliorie e le comodità  che il presidente  effettua con grande impegno per tutti i frequentatori del poligono. 

In questa ultima gara si classifica al primo posto il riberese Lillo Terranova con punti  216/240, al secondo posto il ciancianese Giuseppe Bosciglio con 212/240,(come da regolamento) al terzo posto il saccense Michele Scirica con  punti 212/240, il premio per il miglior cartellino va al riberese Giovanni Gambino con 38/40. Nella categoria B, al primo posto il saccense Antonino Cutruneo con punti 197/240, al secondo  posto il riberese Enzo Tramuta con punti 195/240, terzo classificato il riberese Lillo Lino con  194/240. 

Nella categoria juniores vince il riberese Alfonso Pedalino con 115/240. Nella categoria femminile il primo posto va a  Rosatea Cottone con 168/240, il secondo posto a  Irene Pedalino con 132/240 e il terzo posto a Rosanna Campanella con punti 079/240, tutti di Ribera. Bella  giornata per i concorrenti di questa gara C-10, con carabine ad aria compressa di libera vendita  7,5 joule, che hanno avuto il piacere di essere stati premiati con bellissime coppe offerte non solo dal presidente del poligono ma anche dal dott. Giuseppe Sgrò Banca Mediolum, sponsor ufficiale di questa dodicesima gara.

Alla classifica dei super campioni di fine anno partecipano tutti i tiratori che nel corso delle dodici gare ne abbiano effettuati almeno nove, che almeno una volta sono saliti sul podio. Nella classifica dei super campioni in questa ultima gara  si classificano al primo posto i tiratori Terranova e Tavormina che hanno totalizzato nella classifica dei campionissimi un xequo tra primo e secondo posto, lo spareggio si disputerà nel mese di dicembre, prima della premiazione ufficiale, che si terrà nell'aula consiliare del comune di Ribera in data da destinare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente del  Poligono Air-Fire Ribera Maurizio Lino"ringrazia tutti i frequentatori, dichiara di "essere contento e soddisfatto per l’entusiasmo, la sportività, e l’alta professionalità raggiunta dai tiratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento