Calciomercato, ancora due colpi per il Raffadali nella campagna acquisti

Si tratta di due ventunenni entrambi provenienti dalla Primavera del Palermo: Lorenzo Tinnirello e Davide Carioto, quest'ultimo ha giocato nelle file del Kamarat l'ultima stagione

Dirigenti del Raffadali scatenati sul mercato e intenzionati, più che mai, ad allestire una squadra molto competitiva per il torneo di Eccellenza. Due i colpi messi a segno dal presidente Fabio Bruno che arricchiscono ulteriormente una rosa già ben composta. Si tratta di due ventunenni entrambi provenienti dalla Primavera del Palermo: Lorenzo Tinnirello e Davide Carioto, quest'ultimo ha giocato nelle file del Kamarat l'ultima stagione.

Tinnirello è un centrocampista di qualità che può essere impiegato anche come esterno, mentre Carioto è un attaccante di movimento che può ben integrarsi con gli schemi del tecnico raffadalese Gaetano Longo. Dopo dunque gli acquisti di Privitera, Canzonieri, Bellavia e Russello, arrivano due giovani che abbassano l'età media della squadra gialloverde.

"Stiamo puntando - ci ha detto il presidente Fabio Bruno - su gente motivata e stimolata a far bene qui a Raffadali. Non stiamo guardando la carta d'identità ma soprattutto la voglia di spendersi per il nostro progetto. Riteniamo - ha aggiunto Bruno - di aver allestito una squadra in grado di poter affrontare ad armi pari le migliori formazioni della categoria. Non vogliamo fare proclami ora in estate, perché sappiamo benissimo che i risultati dipendono da una serie infinita di fattori, molti dei quali imponderabili. Noi, in ogni caso, cercando di scegliere gli uomini che riteniamo adatti, stiamo facendo di tutto per limitare al minimo i rischi di flop".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento